Besciamella fatta in casa, trucchi e consigli per farla cremosa

La besciamella fatta in casa è una preparazione alla base di moltissimi piatti della cucina Italiana. Ecco come prepararla senza grumi

Altre ricette...

VUOI RICEVERE GRATIS LE NOSTRE RICETTE?
ISCRIVITI AL GRUPPO

La besciamella fatta in casa è una preparazione che sta alla base di moltissimi piatti della tradizione cucinaria italiana. Pasta al forno, crepes, cannelloni o verdure gratinate, queste sono solamente alcune delle tante ricette che potrete realizzare con la besciamella.

Sarebbe facile comprarla già fatta ma il risultato sarà nettamente inferiore ed oltretutto, costa anche di più. Per farla basteranno solamente pochi ingredienti e 5 minuti di orologio.

- Advertisement -

Ci sono solamente alcune regole da seguire alla lettera in modo da ottenere una besciamella liscia e dal sapore delicatissimo ma comunque avvolgente. Se vuoi provare altre ricette, ecco la pasta al forno con piselli.

Ingredienti per la besciamella fatta in casa

  • 500 ml di latte intero
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina
  • sale q.b.
  • noce moscata

Procedimento

In un pentolino sciogliete a fuoco molto basso il burro poi aggiungete la farina mescolando a mano. Per questa operazione non utilizzate mestoli in legno ma solamente la frusta metallica in modo da ottenere una consistenza ottima.

Ora bisognerà che aggiungiate il latte caldo a filo poco alla volta continuando a mescolare sempre in senso orario, senza mai cambiare direzione. Se farete tutto alla perfezione la besciamella vi verrà totalmente priva di grumi.

Girate ora a fuoco medio fino a quando la besciamella non avrà ottenuto la consistenza desiderata e vellutata. Aggiungete solamente alla fine il sale e la noce moscata. Alcuni ci mettono anche del pepe.

Consigli e trucchi

Se vi serve una consistenza più densa, basterà continuando a girare, facendo cuocere per altri 60 secondi. Per ritornare invece ad una consistenza più cremosa basterà aggiungere un cucchiaio di latte.

Il trucco per non far formare la “pellicina” sopra sarà quello di coprire la besciamella con della pellicola alimentare.

Può essere conservata in frigorifero per massimo 2 giorni.

Se desiderate una besciamella più leggera potrete prepararla anche con latte scremato oppure vegetale mentre il burro potrà essere sostituito da 80 gr di olio circa. Il procedimento per farla non cambierà assolutamente.

Ultimi articoli

Altre ricette