Penne allo zafferano con panna e guanciale, il primo piatto velocissimo

Un primo molto facile da fare ed estremamente gustoso che si prepara in pochissimo tempo

Altre ricette...

VUOI RICEVERE GRATIS LE NOSTRE RICETTE?
ISCRIVITI AL GRUPPO

Le penne allo zafferano con panna e guanciale sono un primo piatto tipico della cucina italiana, dalle origini antiche e dal sapore unico. Questo piatto, perfetto per una cena in famiglia o con gli amici, è facile da preparare e richiede pochi ingredienti. Molti storceranno il naso solo a leggere “panna da cucina” ma il segreto sta tutto nei dosaggi e negli ingredienti che si andranno a mettere, quindi niente paura.

Se volete cimentarvi in un altro primo ecco qui anche la ricetta della Pasta con crema di ricotta e noci, il primo veloce e gustoso.

- Advertisement -

Ingredienti penne allo zafferano con panna e guanciale per 4 persone

  • 400 g di penne
  • 200 ml di panna fresca
  • 100 g di guanciale
  • 2 bustine di zafferano
  • 1/2 scalogno
  • Pepe e prezzemolo q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Per prima cosa, mettete a bollire una pentola di acqua salata per cuocere le penne. Nel frattempo, in una padella, fate soffriggere lo scalogno tritato con il guanciale fino a renderlo croccante.

Una volta cotto il guanciale aggiungete la panna da cucina, il pepe e lo zafferano. Mescolate bene e fate cuocere per circa 5 minuti a fuoco basso.

Quando l’acqua per la pasta è pronta, versate le penne e cuocetele seguendo le istruzioni sulla confezione. Una volta cotte, scolatele e aggiungetele alla padella con la salsa di panna e pancetta. Mescolate bene per far amalgamare gli ingredienti e servite subito, aggiungendo una generosa manciata di formaggio grattugiato del prezzemolo tritato e del pepe nero macinato al momento.

Consigli

Potete sostituire il guanciale con la pancetta affumicata per un sapore più intenso.

Inoltre, per un tocco di colore e di gusto in più, potete aggiungere anche dei pomodorini tagliati a cubetti alla salsa di panna e pancetta. Accompagnate il piatto con un bicchiere di vino bianco fresco e godetevi la vostra cena!

Ultimi articoli

Altre ricette