Spaghetti di riso saltati con verdure, un primo sano in 5 minuti

Gli spaghetti di riso saltati con verdure sono un must della cucina cinese, facilissimi e veloci da preparare.

Altre ricette...

VUOI RICEVERE GRATIS LE NOSTRE RICETTE?
ISCRIVITI AL GRUPPO

Gli spaghetti di riso saltati con verdure sono un ottimo primo piatto della cucina giapponese adatto anche per vegetariani se non si aggiunge la salda d’ostriche. Prepararli è semplicissimo con pochissimi e sani ingredienti. 

In generale questa è una ricetta svuota frigo, quindi è possibile utilizzare anche altri tipi di verdure (zucchine, funghi, cavolo cappuccio etc). 

- Advertisement -

Ingredienti per spaghetti di riso saltati con verdure per 2 persone 

  • 1 Carota 
  • 100 gr cavolo cinese 
  • 50 gr germogli di soia 
  • 2 uova 
  • 1 cipollotto 
  • 180 gr spaghetti di riso 
  • 2 cucchiai salsa di soia 
  • 2 cucchiai salsa d’ostrica 
  • mezzo bicchiere vino di riso 
  • pepe bianco q.b.  
  • sale q.b.  
  • olio di arachidi q.b. 

Procedimento 

Gli spaghetti di riso con verdure andranno per prima cosi messi a mollo 10 minuti in acqua calda ma non bollente. Eliminare quindi tutto il liquido asciugando bene gli spaghetti. Tagliere le verdure a julienne, in modo che si possano cuocere molto velocemente.

Scaldare bene la pentola (meglio se un wok) con l’olio. Quando questo sarà ben caldo aggiungere l’uovo rompendolo con un mestolo in modo da strapazzarlo.  
 
Unire adesso carote e germogli di soia saltandoli per un po’ perché richiedono più tempo di cottura rispetto alle altre verdure. I passaggi devono essere abbastanza veloci perché la fiamma deve rimanere sempre accesa e molto alta.

Passato circa 1 minuto aggiungere il cipollotto e il cavolo cinese. Cuocere fino a quando si inizieranno ad appassire e a questo punto, aggiungere gli spaghetti di riso precedentemente ammollati ed asciugati. Mescolare bene gli ingredienti saltandoli di tanto in tanto.

Tutti i condimenti sono stati aggiunti, quindi si può abbassare leggermente la fiamma. Finire inserendo il vino di riso per donare agli spaghetti un ottimo aroma ed infine il sale.

Consigli

In tutto per saltare le verdure per renderle ben cotte ma ancora croccanti, bisognerà metterci non più di 5 minuti   

Se non si ha un wok a disposizione gli spaghetti potranno comunque essere saltati ugualmente. Da tenere presente però che queste pentole sono fatte appositamente per la cottura veloce ad alta temperatura. Senza probabilmente le verdure verranno meno croccanti.

Leggi anche: Come realizzare la pasta fresca colorata con le verdure

Ultimi articoli

Altre ricette