Ravioli ripieni di cernia con pomodorini, gamberi rossi e pistacchi

Questi ravioli ripieni di cernia con pomodorini, gamberi rossi e pistacchi faranno la felicità vostra e di tutti i vostri commensali, provare per credere

Altre ricette...

VUOI RICEVERE GRATIS LE NOSTRE RICETTE?
ISCRIVITI AL GRUPPO

Questi ravioli ripieni di cernia con pomodorini, gamberi rossi e pistacchi, faranno felici i palati di tutti i commensali. Ricordatevi sempre che, il segreto di un buon piatto sono gli ingredienti di qualità quindi non prendete nella maniera più assoluta, del pesce surgelato. Ci vorrà un po’ per riuscire a fare una buona pasta fresca fatta in casa ma, tutte le fatiche, saranno ricompensate quando porterete in tavola questa squisitezza.

Se volete cimentarvi in un’altra ricetta tutta home made, provate anche la ricetta delle nostre orecchiette fatte in casa con gamberi e zucchine.

- Advertisement -

Ingredienti ravioli ripieni di cernia con pomodorini, gamberi rossi e pistacchi

  • 400 gr Farina
  • 4 Uova
  • 200 gr Pomodorini pachino
  • 150 gr filetto di cernia
  • 200 gr Gamberi
  • 100 gr mollica di pane
  • 110 gr Pistacchi
  • 1 spicchio di Aglio
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Procedimento

Per fare la vostra pasta all’uovo dovrete ovviamente iniziare dalla farina e dalle uova. Dovete ottenere alla fine, un panetto liscio e omogeneo. Se l’avete potrete anche aiutarvi con una planetaria.

A questo punto lasciare riposare il tutto coperto da un canovaccio per almeno 15 minuti.
Iniziate quindi a fare il ripieno, cuocendo in una padella per un paio di minuti il filetto di cernia con un pochino d’olio EVO e l’aglio spezzettato per circa due minuti. Aggiungete la mollica di pane, un pochino di pepe ed il sale e continuate a cuocere il tutto per 5 o 6 minuti. Ora con una forchetta schiacciate il tutto, aggiungete i pistacchi ed inserite il tutto una volta intiepidito, in una Sac à poche.

Preparazione sugo

Pulite i gamberi privandoli della testa, del carapace e dell’intestino interno. Sciacquateli e asciugateli per bene. Fate scaldare altro olio in una padella e mettete i pomodorini con uno spicchio d’aglio. Fateli appassire per qualche minuto quindi aggiungete i gamberi che non dovranno cuocere più di 3 minuti. Aggiustate di sale e pepe.

Preparazione ravioli

Stendete la pasta utilizzando una macchina per pasta, con la sac à poche, fate delle palline del ripieno e ricoprite con un’altra sfoglia di pasta, il trucco per farla aderire e bagnare leggermente i contorni con acqua. Ritagliare la pasta ripiena fornamdo dei ravioli di forma quadrata. Cuoceteli in acqua salata, e poi ripassateli in padella con il sugo. Spolverate i piatti con altra granella di pistacchi e buon appetito.

Ultimi articoli

Altre ricette