Pasta al pesto e pomodorini, facile e colorata

La pasta al pesto è un primo piatto semplice e gustoso. Con l'aggiunta di pochi, semplici pomodorini sarà ancora più buona

Altre ricette...

VUOI RICEVERE GRATIS LE NOSTRE RICETTE?
ISCRIVITI AL GRUPPO

Per dare un po’ di sprint in più alla pasta al pesto, l’aggiunta di qualche pomodorino pachino è il modo più semplice e veloce. La preparazione sarà veramente semplice, anche se bisognerà prendere qualche accortezza per non far annerire il basilico.

Un primo piatto delizioso e fresco da gustare in compagnia, vi assicuriamo che piacerà a grandi e piccini. Ora non resta che seguire la ricetta passo passo, vi consigliamo anche gli spaghetti con le zucchine.

- Advertisement -

Ingredienti pasta al pesto e pomodorini per 3 persone:

  • 20/25 foglie di basilico
  • 50 ml olio EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 gr parmigiano DOP
  • 25 gr di pinoli
  • sale grosso q.b.

Per la pasta:

  • 100 gr di pomodorini pachino
  • 300 gr di farfalle o penne
  • 1 spicchio d’aglio
  • pizzico di sale fino

Preparazione del pesto

1 Ora, teoricamente si potrebbe anche prendere il pesto pronto, ma prepararlo è davveri semplicissimo. Pulire bene le foglie di basilico utilizzando uno stracco umido. È molto importante non bagnare le foglie in questa fase.

2 Prendere un mortaio, mettere uno spicchio d’aglio tritato finemente, sale grosso e ridurli in poltiglia. A questo punto unire i pinoli e, poco alla volta, le foglie di basilico. Lavorare con un movimento costante e rotatorio. Aggiungere infine il formaggio e l’olio EVO.

Preparazione pasta al pesto e pomodorini

Ora che il pesto è pronto, mettere l’acqua sul fuoco e salare una volta arrivata a bollore.

3 Tagliare i pomodorini pachino in 2 o 4 pezzi (a seconda di quanto sono grandi) e cuocerli in una padella con uno spicchio d’aglio schiacciato fino a quando non si saranno appassiti. Utilizzare pochissimo olio. Tenerne da parte alcuni per la guarnizione. A fiamma spenta aggiungere il pesto e far amalgamare bene il tutto. Scolare la pasta, aggiungere il condimento e guarnire con pomodorini e foglie di basilico.

Consigli

Se invece d’usare il mortaio si decide di utilizzare un mixer per fare il pesto, mettere prima le foglie di basilico in freezer. In questa maniera non si anneriranno.

Ultimi articoli

Altre ricette