Lasagne di parmigiana, la ricetta facile con le melanzane

Le lasagne di parmigiana sono un must della cucina italiana; non sono difficili da preparare, ci vorrà solamente molta pazienza per tutti i vari procedimenti

Altre ricette...

VUOI RICEVERE GRATIS LE NOSTRE RICETTE?
ISCRIVITI AL GRUPPO

Le lasagne di parmigiana è un piatto derivato dalla tradizionale parmigiana che può far felice qualsiasi palato. La preparazione è abbastanza laboriosa ma in linea di massima non sono poi così difficili da fare. Possono essere servite come piatto unico visto che non è propriamente una ricetta leggerissima. In alternativa, in piccole porzioni, saranno ottime anche come antipasto.

La variante in questa nostra ricetta è la parmigiana classica, ma ne esistono molte versioni, alcune anche leggermente più dietetiche visto che questo è effettivamente un piatto molto calorico anche se vegetariano. Se stai cercando un primo più leggero prova la nostra ricetta del riso alla cantonese.

- Advertisement -

Ingredienti lasagne di parmigiana per 6 persone

  • 1,5 kg melanzane nere ovali
  • 500 gr di mozzarella o fiordilatte
  • 200 gr Parmigiano Reggiano
  • 1 kg passata di pomodoro
  • basilico q.b.
  • sale q.b.
  • pizzico di zucchero
  • noce moscata q.b.
  • 1 cipolla bianca
  • olio EVO
  • olio di semi
  • basilico q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 500 gr di pasta sfoglia all’uovo pronta o fresca

Procedimento

Lavate le melanzane e tagliatele per il lato lungo in fette di 3 mm circa. Adagiatele a strati in uno scolapasta salandole per ogni strato e fatele spurgare per 2 ore circa per togliere il sapore amarognolo.

Ora dovrete friggere le melanzane in abbondante olio di semi fino a quando avranno un bel colorino dorato. Scolatele su un vassoio con carta assorbente. Nel frattempo tagliate anche la vostra mozzarella o il fiordilatte in piccoli cubettini e metteteli da parte.

Adesso in una pentola fate appassire la cipolla tagliata finemente aggiungendo poi la passata di pomodoro. Aggiungete un pizzico di zucchero per eliminare l’acidità, il sale, una generosa grattata di pepe nero e la noce moscata. Fate cuocere per 35/45 minuti a fuoco basso, aggiungendo solo negli ultimi 10 minuti le foglioline di basilico.

Ora è arrivato il momento di comporre la nostra lasagna di parmigiana. Prendete una pirofila della giusta misura (30×20 cm dovrebbe andar bene), ungetela leggermente e mettete un primo mestolo di sugo e poi delle lasagne pronte. Ora procedete con uno strato di melanzane fritte, un altro strato di sugo, la mozzarella e il parmigiano. Continuate fino all’esaurimento di tutti gli ingredienti, aggiungendo ogni due strati le melanzane fritte e uno alla fine a chiudere in cima. Sopra alla vostra composizione mettete un abbondante strato di parmigiano, un ultimo strato di sugo e un filino d’olio EVO.

Cottura

Preriscaldate il forno a 200 gradi ed inserite nel forno la pirofila. Fate cuocere per circa 30 minuti impostando gli ultimi 3 sulla funzione grill per ottenere una gustosa crosticina. A cottura ultimata prima di servire, fare riposare la lasagna di parmigiana per una ventina di minuti.

Consigli

Come accennato la lasagna di parmigiana non è un piatto molto leggero. Per ovviare a questo, almeno in parte, provate a grigliare le melanzane invece di friggerle. Perderà certo un pochino di mordente ma rimarrà comunque un piatto buonissimo e decisamente più Friendly per il girovita.

La stessa ricetta può essere realizzata in friggitrice ad aria, consigliamo di utilizzare metà dose per gli ingredienti, inserire la temperatura a 180 gradi per 20 minuti di cottura, e se siete a dieta grigliate le melanzane direttamente in friggitrice. Come grigliare le melanzane? Segui questa ricetta facilissima.

Ultimi articoli

Altre ricette